Se siete indecisi su che sport praticare questo 2016, vi consigliamo gli sport d’acqua, in quanto considerati attività in grado di apportare grandi benefici.

Di fatto, grazie alla pressione dell’acqua, permettono tonificare il corpo, e normalmente richiedono uno sforzo minore rispetto ad altri tipi di sport. Senza considerare che non siamo soggetti ai cambi di stagione, in quanto potremmo semplicemente praticarli in zone interne durante l’inverno, ed esterne in verano.

Inoltre si ha notato come l’acqua apporti un’incredibile sollievo, ed elimini lo stress della giornata, lasciando solamente una sensazione di calma e conforto.

sport acquatici

Tra gli sport acquatici che si possono praticare in spiaggia, possiamo includere: canoa, nuoto, acquagym e, considerando anche gli sport piú estremi, surf, windsurf, kitesurf o persino sci nautico. Anche la canoa potrebbe considerarsi uno sport estremo, se visto sotto il punto di vista di un’attività da fiume. In questo caso viene considerato uno sport dedicato solo ai veri appassionati che, prima di intraprendere un’attività di questo tipo, solitamente si dedicano ad alcune sessioni di allenamento in piscina.

Altro sport, che ha acquistato piede nell’ultimo periodo, è il paddle surf. Il paddle surf si esegue in piedi, su una tavola da surf ed è possibile avanzare attraverso l’utilizzo di un remo, di dimensioni abbastanza lunghe da permettere eseguire il movimento comodamente (stando appunto in piedi). Si tratta di uno sport acquatico completo, perché permette rinforzare tutti i muscoli del corpo. E non dimentichiamoci dell’immersione, il tipico sport da vacanza di coppia: gli appassionati conosceranno sicuramente i migliori posti dove andare a dedicarsi all’immersione.

Tra gli sport da svolgere in spiaggia possiamo aggiungere i racchettoni o il beach volley, con possibilità di dedicarsi ad essi tanto nel bagno asciuga, come nei campi adeguati.

In ultimo, potremmo anche dedicarci alla corsa nella sabbia, o jogging: un’ottima idea per tutti quelli che sono sport-dipendenti, e vogliono sfruttare la capacità di questo tipo di terreno, per fortificare le gambe.

sport acquatici

Non dimenticate che il riflesso della luce del sole sull’acqua o, piú in generale, in spiaggia, solitamente è molto fastidioso per gli occhi; senza considerare che, essendo i raggi di sole piú intensi in queste zone (cosí come ad alta quota), potrebbero addirittura essere pericolosi per i gli occhi. È per questo che si consiglia sempre dotarsi di un buon equipaggiamento, che includa occhiali da sole di qualità, un cappellino con visiera (per evitare insolazioni), e una crema solare con un elevato fattore di protezione (come abbiamo osservato anche nel precedente articolo).

Se ci spostiamo a quelle che sono le attività sportive da svolgere all’interno di una piscina, possiamo segnalare le seguenti: nuoto, tuffi (entrambe considerando tutte le varie sfacettature), acquagym o acquafitness, pallanuoto, hidrobike, G.A.G., o nuoto sincronizzato. Si tratta prettamente di sport con il fine di partecipare a gare e competizioni sportive, ma questo non esclude che siano buonissimi per la salute e per il fisico.

sport acquatici

Una buonissima idea è praticare uno di questi sport da piscina, in preparazione all’estate, in quanto sono in grado di donare un fisico incredibile, perfetto da sfoggiare sulla spiaggia. Se in piú decidiamo integrarlo con qualche ora di attività in palestra, vi assicuro che nessun ragazzo/a potrà togliervi gli occhi di dosso! 😉

Concludiamo ricordandovi che quest’anno si celebrano le Olimpiadi estive a Rio de Janeiro, che vedranno la partecipazione di numerosi dei nostri atleti italiani. Se volete iniziare ad informarmi e leggere qualche notizia sui nostri spotivi, vi consigliamo cominciare con questa: http://www.gazzetta.it/Nuoto/Tuffi/

Incoming search terms:

  • sport acquatici con tavola
  • sport dacqua con tavola
  • novita acquagym con tavola surf
  • quali sport acquatici con tavola esistono?
  • sport acquatici surf
  • sport d'acqua novità
  • sport d\acqua con tavola
  • sport sulla tavola in piscina